lunedì 26 settembre 2016

la leggenda di Bob Wind

Grazie (e insieme) a Dario Baldi ho scritto questo film:

























Anna, una giornalista abituata a inchieste importanti, indaga sulla vita di un impresario teatrale attivo negli anni settanta e ottanta: Roberto Cimetta, morto a 39 anni. Un personaggio dimenticato che ha avuto il merito di portare il teatro sperimentale in Italia. Per riuscire in questo però Roberto (che si faceva chiamare goliardicamente Bob Wind) ha dovuto sacrificare la vita personale, lasciando dietro di sè buoni ricordi o feroci detrattori... Attraverso i racconti delle persone che lo hanno conosciuto, Anna cerca di ricomporre una buona immagine di Roberto cercando di nascondere il perché è tanto interessata a lui.

Nessun commento:

Posta un commento